La Triste Fine della Google Authorship.

John Mueller con questo post su Google Plus annuncia la (triste) fine della Google Authorship ovvero la possibilità di poter visualizzare nelle SERP di Google il nome dell’autore di una determinata pagina / articolo pubblicato sul proprio sito, blog ecc.

Google-Authorship-Cessata-Morta

Questi i punti salienti del comunicato:
“Sono stato coinvolto da quando abbiamo iniziato a testare paternità markup e la visualizzazione nei risultati di ricerca. Abbiamo ricevuto un sacco di feedback utile da tutti i tipi di webmaster e gli utenti, e abbiamo ottimizzato, aggiornato e affinato il riconoscimento e la visualizzazione delle informazioni di paternità. Purtroppo, abbiamo anche osservato che questa informazione non è utile ai nostri utenti come avevamo sperato, e può anche distrarre da questi risultati. Con questo in mente, abbiamo fatto la difficile decisione di interrompere la visualizzazione di paternità nei risultati di ricerca.”

E poi continua:
E ‘anche opportuno ricordare che gli utenti della ricerca potranno ancora vedere Google+ messaggi di amici e pagine quando sono pertinenti alla query – sia nei risultati principali, e sul lato destro. Cambiamento paternità di oggi non influisce queste caratteristiche sociali.

Le cause principali che hanno portato a questa decisione sono state:

  • La scarsa diffusione del markup tra gli editori online.
  • La scarsa conoscenza ai più di questa (interessante) possibilità.
  • Un codice non sempre facile da far implementare nei siti.

Molto probabilmente però, la vera causa è che il Team Google si è accorto che la Google Authorship in effetti non interessava ai propri utenti e che non dava nemmeno dei vantaggi concreti a chi la utilizzava.
Personalmente dispiace; era interessante avere in un colpo d’occhio idea di chi avesse scritto un determinato articolo ma molto probabilmente la diffusione di questo markup riguardava solo un target ristretto di utenti.

Giuseppe-Quilici
Giuseppe Quilici
CEO – SEO SEM SMM Specialist

Commenti (0)

Lascia un Commento.

× Come posso aiutarti?