Costo gestione di una pagina Facebook: investimenti e potenzialità

Costo di gestione di una pagina Facebook

Ti sei accorto che i tuoi competitor sfruttano Facebook per la loro azienda e ne traggono un grande vantaggio. Vuoi saperne di più e la prima domanda che ti viene in mente è: qual è il costo di gestione di una pagina Facebook? Vediamo di rispondere analizzando tutte le potenzialità del social network più famoso al mondo.

Quanto costa avere una pagina Facebook?

La risposta a questa prima domanda è molto semplice, ovvero è Gratis! Sì, anche per le aziende, aprire una pagina Facebook da utilizzare per il proprio business non costa niente. Basta avere un profilo personale con cui creare la pagina e in pochissimi minuti siamo pronti a partire.

Questo però, appunto, è solo l’inizio. Da qui si apre un’infinita rete di potenzialità e di strumenti diversi che, gestiti nel modo giusto, possono davvero fare la differenza fra il successo dell’attività e lo spreco di soldi e risorse.

Abbiamo ampiamente trattato in un nostro precedente articolo l’importanza dei social media per le aziende. Abbiamo visto che la crescita del numero di persone che ogni giorno utilizzano i social media è impressionante. Oltre 3 miliardi e mezzo di persone connesse, con un aumento di circa un milione di nuovi iscritti ogni giorno. Facebook è il social network più utilizzato.

Per questo è importantissimo considerare il costo per la gestione social come una risorsa, sia che tu ti occupi di attività a livello globale, sia per le piccole realtà locali. Pensa per un piccolo negozio, o per un ristorante, quanto può essere importante avere una pagina Facebook dove mostrare nuovi prodotti, illustrare offerte, raccogliere i commenti e le recensioni dei clienti. Le persone amano trovare un resoconto reale di un’attività con cui entrano in contatto, interagendo con i post e confrontandosi con gli altri iscritti.

Bene, ma se avere una pagina e pubblicare post è gratis, dov’è il costo di gestione? La risposta ti apre le porte del mondo del web marketing, il futuro per la tua azienda.Pagina Facebook costo di gestione

Social media marketing: il costo di gestione di una pagina Facebook professionale

La migliore pubblicità è quella che fanno i clienti soddisfatti (cit. Philip Kotler).

Partendo da tale presupposto, è chiaro che non può bastare pubblicare alcuni post coinvolgenti per veder aumentare il fatturato della tua azienda. La pagina è la tua bacheca di presentazione ai consumatori e deve avere un’organizzazione professionale. Come per ogni lavoro, anche dietro alla pubblicità e alla promozione sui social media c’è un impegno complesso che dev’essere gestito da persone competenti. Questo ovviamente comporta un costo: affidarsi a un professionista è un investimento sul futuro, di qualsiasi settore si tratti.

Proprio perché la gestione della presenza social di un’azienda va gestita valutando caso per caso, non è possibile stabilire una cifra che vada bene per tutti. Quello che possiamo dirti è che il lavoro deve svolgersi seguendo precisi step, prendendo in considerazione gli obiettivi che vuoi raggiungere e le risorse che vuoi investire per la crescita della pagina Facebook e della tua attività. Il costo totale viene valutato di conseguenza.

Pubblicare post sulla tua bacheca, senza seguire una logica e una strategia di web marketing professionale, infatti, non solo non ti darà risultati, ma ti spingerà a convincerti dell’inutilità dei social e ti farà perdere fiducia in questo sistema, con gravi ripercussioni sul potenziale della tua impresa.

La visibilità dei post organici dipende da complessi algoritmi gestiti dalla piattaforma di Facebook, e non tutti gli utenti iscritti vedranno i post che pubblichi. Le nostre bacheche sono ormai piene di post e la concorrenza è sempre più grande, in crescita man mano che aumenta il numero di iscritti.

Il modo per permettere ai tuoi contenuti più importanti e alle tue offerte di raggiungere il maggior numero di persone possibile, ma soprattutto interessate a quello che offri, è l’utilizzo della piattaforma pubblicitaria.Preventivo gestione di una pagina facebook

Costo di gestione pagina Facebook: la piattaforma pubblicitaria

Facebook offre una piattaforma pubblicitaria dove è possibile pubblicare campagne di web marketing a pagamento. Gli obiettivi da raggiungere sono diversi, ad esempio acquisizione fan, generazione di contatti, iscritti alla newsletter, traffico al sito etc. Di conseguenza cambia anche il costo di gestione della pagina e dei suoi contenuti.

Ogni azienda dovrà organizzare la strategia migliore per il proprio business, scegliendo un piano di lavoro e un budget da investire. Si può fare tutto questo da soli, senza l’aiuto di un professionista?

Facebook consente a chiunque di creare un account pubblicitario e iniziare a sponsorizzare i post. Ovvio che questo richiede competenze, tempo ed esperienza. Sei davvero sicuro di potertene occupare da solo?

Il rischio è quello di buttare via soldi e tempo senza conseguire risultati. Se non correttamente gestita, una campagna può avere un costo molto più alto di quello ottenuto grazie a una persona del mestiere.

Ma insomma, la gestione della pagina Facebook quanto costa?

Se decidi di affidarti ai social media manager di un’agenzia, i costi di gestione della pagina Facebook derivano da:

  • Il compenso per il lavoro dell’agenzia;
  • Il budget pubblicitario vero e proprio.

Questo investimento, all’apparenza maggiore, viene ampiamente ripagato dai risultati ottenuti.

Considera che, a partire dalla prima consulenza (che è GRATUITA) con l’esperto dell’agenzia di web marketing, potrai decidere come suddividere i soldi che puoi, e vuoi, investire in pubblicità. Insieme al professionista troverai la giusta strategia per ottimizzare la spesa, con il massimo ritorno sull’investimento. Le possibilità sono praticamente infinite.Gestione pagina Facebook prezzi

Pubblicazione dei post: ottimizza la gestione di una pagina Facebook e i costi

Prevedere un calendario di pubblicazioni regolare e ben organizzato è fondamentale. Solo così manterrai la cerchia di follower che ti seguono, interagiscono e sono realmente interessati ai tuoi contenuti. Puoi optare per diverse strade, in base al tipo di attività e alla frequenza delle pubblicazioni, concordando il costo con l’agenzia:

  • Puoi decidere di occuparti tu stesso delle condivisioni, pubblicando i post che poi verranno utilizzati dal social media manager per creare le inserzioni e andare a colpire il target di pubblico ideale per i tuoi prodotti. Questa scelta è indubbiamente la più economica, ma anche quella che richiede più tempo ed esperienza da parte tua. Considera che un post deve essere accattivante, scritto in italiano corretto, mirato e originale. Il copywriting è una vera e propria professione, non si improvvisa.
  • Altrimenti potresti scegliere di fornire foto e linee guida all’agenzia, che in quel caso si occuperebbe della creazione del testo e gestirebbe il calendario delle pubblicazioni. Per molte attività questa è la scelta ottimale. I negozi possono fornire foto dei prodotti da sponsorizzare, i ristoranti dei piatti più originali della settimana e così via. Tu, come imprenditore, risparmi tempo ma allo stesso tempo gestisci tutto quello che viene pubblicato.
  • Chi ha davvero poco tempo o chi è leader di attività che basano la maggior parte del contenuto sul testo, avrà maggiori risultati lasciando completa autonomia all’agenzia. I social media manager gestiscono la pagina, il costo e la creazione e pubblicazione dei contenuti. È una scelta più costosa, ma non ti occupa tempo e ti dà la garanzia che il calendario sia sempre rispettato con post nuovi e interessanti.

Il costo della gestione delle inserzioni e delle campagne pubblicitarie

La parte più pratica della gestione del costo di una pagina Facebook è la suddivisione del budget da investire. Facebook Advertising ti dà la possibilità di amministrarlo in maniera molto elastica. Puoi impostare una cifra da investire giornalmente, oppure prevedere il totale di un’intera campagna. La piattaforma presta molta attenzione alla gestione del budget che gli indichi. Quella che stabilisci sarà sempre la cifra massima e non rischierai di trovarti brutte sorprese a fine mese.

Il costo di gestione di una pagina Facebook, quindi, dipende da moltissimi fattori. Contattaci per una Consulenza e un Preventivo, è Gratis!

× Come posso aiutarti?