Primo su Google

Vuoi posizionare il tuo sito primo su Google? Apparire in prima pagina ti consente di farti conoscere e raggiungere nuovi clienti. Un'opportunità da non lasciarti sfuggire! Possiamo collaborare insieme per scalare le vette dei motori di ricerca e tagliare il traguardo dei tuoi obiettivi di business.

Primo su Google: cosa vuol dire posizionamento sui motori di ricerca

Il posizionamento sui motori di ricerca mira a posizionare un sito web nelle prime posizioni di Google e degli altri principali motori di ricerca. Avere il tuo sito posizionato per le parole chiave più importanti per la tua attività ti consente di attirare sul tuo spazio web persone realmente interessate ai prodotti e ai servizi che offri.

L'attività che si occupa di posizionare un sito primo su Google è la SEO (Search Engine Optimization). Seguendo il link puoi approfondire i dettagli tecnici della SEO e le diverse attività che svolgiamo nel nostro team per portare un sito in prima posizione su Google.

Perché Google? Perché è il motore di ricerca più importante, più conosciuto e quello che raccoglie più traffico al mondo. Il secondo, Bing, per quanto in crescita, risulta fortemente staccato. Google detiene, secondo i dati dello scorso anno, oltre l'87% delle ricerche. Bing si afferma al 12% circa mentre dietro, ancora più staccati, ci sono tutti gli altri motori di ricerca minori, Yahoo, DuckDuckGo, Ecosia per citarne alcuni.

Sicuramente la popolarità di Google è ben chiara anche per te. Quante ricerche ti è capitato di fare questa settimana? E, pensaci bene, fra tutte le ricerche che hai effettuato, quante volte hai fatto click sui primi risultati in prima pagina? La maggior parte delle volte, giusto? È proprio a questo che serve la SEO.

Posizionare il tuo sito primo su Google ti garantirà di ricevere traffico reale e interessato, di aumentare i clienti e le vendite della tua attività e di acquisire notorietà e fiducia online.

Essere primi su Google

Come si arriva primo su Google?

Arrivare primo su Google è un'attività che richiede professionalità e una mente aperta e capace di mettersi in gioco. Ovvio, serve anche la conoscenza delle regole e delle "leggi" che regolano il funzionamento degli algoritmi di Google, ma non ci sono tecniche sicure per posizionare un sito al primo posto su Google.

Questo anche perché gli algoritmi del motore di ricerca californiano vengono aggiornati di continuo e vengono spese molte risorse per ottimizzare l'efficienza delle pagine dei risultati di ricerca affinché restituiscano risultati sempre più precisi e che siamo in grado di rispondere alle specifiche domande dell'utente.

Gli algoritmi di Google sono senza dubbio i più complessi, e questo è uno dei motivi per i quali le attività SEO si rivolgono proprio a questo motore di ricerca. Ottimizzando per Google avremo, di conseguenza, un sito che avrà ottime probabilità di apparire anche su tutti gli altri. In ogni caso, la differenza di traffico non rende al momento conveniente pensare di ottimizzare un sito solo per Bing e non per Google.

È l'utente che conta...

Non dimentichiamoci che, in ogni caso, a leggere il nostro sito saranno poi persone in carne e ossa e non solo algoritmi basati sull'intelligenza artificiale. Per questo, alla SEO tecnica si deve affiancare tutto lo studio che mira a rendere il sito performante e utile proprio per le specifiche categorie di utenti che vogliamo andare a raggiungere.

Una persona che clicca su un sito posizionato al primo posto nella pagina dei risultati di ricerca ma non trova quello che cerca, o si trova di fronte a un sito che non risponde alle sue aspettative, semplicemente torna indietro e ne cerca un altro.

Il confine fra un sito ottimizzato per gli algoritmi di Google e uno pensato per i lettori, comunque, è sempre più flebile. Google parla di User Experience, ovvero dell'esperienza che l'utente vive quando naviga sul tuo sito e che, ovviamente, deve esser ottimale.

La SEO si fa quindi, di giorno in giorno, sempre più avvincente e può essere considerata una vera e propria arte. Non esistono regole precise che ci permettono di garantire il primo posto su Google con una certezza matematica.

C'è un fattore, però, che fa la differenza quando si tratta di posizionare un sito al primo posto su Google. L'esperienza!

Perché Exedere può fare la differenza?

Da oltre 20 anni viviamo i cambiamenti della SEO e ci impegniamo per posizionare i siti dei nostri clienti primi su Google. Abbiamo affrontato aggiornamenti, novità e nuove funzioni con entusiasmo e voglia di imparare e mettersi in gioco.

20 anni di risultati vincenti, migliaia di visitatori da ricerche organiche sui siti che gestiamo, centinaia di migliaia di euro in conversioni per i nostri clienti, non sono già di per sé un'ottima garanzia dei risultati che possiamo ottenere insieme?

Contattaci per una prima consulenza gratuita: analizzeremo la tua attività e troveremo le potenzialità del tuo business, per creare una presenza online che ti porti direttamente primo su Google!

Richiedi Informazioni






cross-circle