Consulente SEO: cos’è e di cosa si occupa questa importante figura professionale

Consulente SEO cos'è - Exedere

È sotto gli occhi di tutti quanto si stia evolvendo in maniera rapida il mondo del web marketing. I costanti aggiornamenti degli algoritmi di Google, l’aumento della concorrenza e le crescenti richieste di un mercato in piena espansione, hanno favorito una trasformazione che ha visto nascere nuove figure professionali e modificare il modo di lavorare degli esperti di marketing. Approfondiamo, nel dettaglio, la figura del consulente SEO, un esperto fondamentale per la crescita organica dei siti web. Cos’è un consulente SEO? Com’è cambiato il ruolo di questo professionista e come trovare quello giusto per il tuo business?

Consulente SEO: da tuttofare a specialista

Fino a pochi anni fa fare SEO era molto più facile di adesso. Il consulente SEO era un informatico che possedeva tutte le competenze per curare la crescita di un sito web. Ovvero, era quella persona che curava la creazione del sito e si occupava di riempirlo di contenuti attraverso la ricerca di parole chiave. Pubblicava aggiornamenti prestando attenzione alle diverse ottimizzazioni.

Si occupava, inoltre, della SEO off-page: andava cioè alla ricerca di siti per la link building, gestiva i guest post e organizzava le pubblicazioni. All’occorrenza, non si tirava indietro di fronte alle campagne pay-per-click e curava la presenza sui social del cliente. Ma non è finita, di tutto questo doveva poi redigere i report periodici, analizzare i dati e sviluppare nuove strategie. Lavorando in proprio, si trovava infine la parte amministrativa, destreggiandosi fra fatture, ritenute e pagamenti.

Eppure i siti crescevano, e le difficoltà nel lavoro erano date più dalla ricerca dei clienti che nella effettiva realizzazione di strategie vincenti. Man mano, però, le cose sono cambiate e i veri professionisti, per rimanere competitivi, hanno dovuto adeguarsi alle nuove esigenze del mercato.

Lo sviluppo della SEO e l’importanza della ricerca organica

È giusto spiegare, a questo punto, perché si è avuto un simile cambiamento e quali siano le reali potenzialità della SEO. All’interno del grande insieme di attività che fanno parte del web marketing, quella della SEO riveste un ruolo fondamentale per il posizionamento dei siti all’interno delle pagine dei risultati di ricerca di Google (e degli altri motori di ricerca). Se il tuo sito appare in prima pagina, meglio se fra i primi risultati, ha molte più possibilità di essere visto, e di conseguenza visitato, da potenziali clienti.

È vero che investendo soldi nelle campagne a pagamento si potrebbe ottenere lo stesso risultato, grazie alle pubblicazioni degli annunci nella parte alta della pagina, ma si rischierebbe di perdere una buona parte del mercato. Secondo le fonti di Google, infatti, su oltre 1,4 miliardi di ricerche l’anno, più della metà delle persone clicca su un risultato organico. In pratica, da un lato gli utenti cercano sempre di più informazioni online, ma sono ormai “addestrati” a riconoscere gli annunci, e tendono a preferire i risultati liberi.

Con questo non vuole dire che è possibile effettuare una strategia vincente senza le campagne pubblicitarie, ma che le attività devono svolgersi in sinergia, per ottenere un’interazione di risultati che sia in grado di catturare tutto il pubblico che cerca quella parola chiave, in modo da non perdere clienti.

Cos’è il consulente SEO oggi: aumentano le specializzazioni, così come le potenzialità

Come sta cambiando il lavoro degli addetti al web marketing e, in particolare, del consulente SEO? Il mondo virtuale si è aperto a nuove grandissime potenzialità. Sono aumentati gli strumenti a disposizione degli informatici, sono aumentati gli stimoli, così come la passione necessaria per svolgere questo lavoro. Tutto questo è impossibile da gestire per una persona da sola.

D’altro canto sono aumentate anche le competenze dei clienti e di conseguenza le loro richieste. Abbiamo a che fare con persone molto più informate, più consapevoli dell’importanza della presenza online di un’azienda, e più preparate riguardo alle diverse strategie di mercato. Anche tu, se stai leggendo questo articolo, sei probabilmente alla ricerca di un consulente SEO che possa curare il business online della tua azienda.

Vuoi posizionare il tuo sito? Vuoi cercare nuovi clienti e aumentare il tuo fatturato? Devi affidarti a chi fa del gioco di squadra il suo punto di forza. Abbiamo già parlato della professionalità di un’agenzia SEO con anni di esperienza alle spalle. Il consulente SEO classico, infatti, non esiste più.

Web Agency consulenza SEO

Le figure professionali di una Web Agency di successo

Si sono evolute una serie di figure professionali nuove e competenti, specializzate nei diversi ambiti in cui viene suddivisa la SEO e il web marketing in generale. Sono esperti capaci di lavorare in gruppo per il raggiungimento di un risultato comune. Queste sono le principali qualificazioni in cui si è evoluto il consulente SEO:

  • Web Designer e programmatori: la struttura del sito web deve essere curata da tecnici che sappiano ottimizzare ogni singola parte del sito. Devono inoltre essere in grado di effettuare future modifiche rapidamente e senza incorrere in criticità o malfunzionamenti.
  • SEO Specialist: è colui che coordina e mette in pratica le strategie sviluppate dal team. Opera un controllo e un’analisi sui vari aspetti della SEO, facendo da punto di incontro fra le altre figure professionali.
  • SEO Copywriter: si occupa della scrittura dei contenuti e degli articoli di un sito. È un esperto, non solo in tecniche di scrittura e di creazione di testi pubblicitari, ma anche delle regole del posizionamento SEO. Conosce la ricerca e la gestione delle keyword e l’ottimizzazione dei meta-tag in fase di pubblicazione.
  • Web Analyst: esperto in analisi e creazione di report. È una figura fondamentale che sa monitorare lo stato di salute di un sito e studiare, in accordo con gli altri professionisti, le tecniche per farlo crescere al meglio.
  • Social Media Manager: ovvero chi si occupa della presenza sui social, della creazione delle pagine fans e della gestione delle campagne pubblicitarie.
  • Adv Specialist: colui che si occupa delle campagne pubblicitarie, come quelle su Google Ads o Bing.
  • Link Builder: studia i siti concorrenti e programma le campagne di link building, occupandosi di sviluppare la corretta strategia per raggiungere gli obiettivi preposti.

È chiaro che all’interno di una squadra veramente funzionale, ognuno avrà un’ampia infarinatura di quello che è il lavoro degli altri componenti del team. Sarà preparato, però, per concentrarsi in particolare sulle sue competenze, così da tirare fuori il potenziale massimo di ogni attività del cliente.

Contattaci per un preventivo e una consulenza SEO gratuita!

Ti spiegheremo senza impegno come si svolge il nostro lavoro e come è organizzata la nostra agenzia. Scopri tutte le potenzialità che può avere il tuo business online.

× Come posso aiutarti?